Ho un problema: come lo pianto il mio abete? Ecco le idee di HSR.

In questo blog natalizio, noi di HSR vogliamo riproporvi una delle rubriche che abbiamo pubblicato sul nostro ultimo numero della rivista About Home, pubblicata proprio oggi ed interamente dedicata al Natale.

Si tratta davvero di un vero e proprio numero da collezione, in cui le consuete rubriche, a parte la cucina, hanno lasciato il posto a decorazioni, addobbi e tanta tanta fantasia.

In mezzo ad autentiche meraviglie, abbiamo voluto cercare di risolvere il problema, non tanto di come addobbare l’albero, bensì di come fissarlo stabilmente a terra senza però venire meno ai canoni estetici.

E’ vero infatti che ricoprire la base con la classica carta rossa cangiante non solo non è di bell’aspetto, ma addirittura anche un po’ triste.

Ecco allora ben 11 modi diversi per piantare l’abete in perfetta sintonia con lo stile che per esso avete scelto, in modo da armonizzare  questa tradizionale decorazione natalizia al resto dello arredamento.

Da dove partire se non dalla realizzazione più classica?

Un bel vaso di terracotta di grande dimensioni ospiterà il nostro abete dopo averlo riempito con della terra umida in modo da rilasciare poco a poco l’umidità di cui la pianta avrà bisogno.

Mettete sul fondo delle pietre ed infine ricoprite la terra con del muschio fresco e qualche graziosa pigna.

Passiamo ora a delle idee decisamente più alternative.

Siete dei veri cultori del caffè?

Ecco l’idea giusta ….

 

Un grande sacco di iuta proprio di quelli che si usano per contenere i chicchi di caffè ed al cui interno abbiamo sistemato un altro sacchetto di plastica, può diventare un’idea davvero country ed originale per ospitare l’abete.

Naturalmente andrà riempito di terra e quindi sistemato l’albero.

Il tocco finale? Legare il tutto con una grossa fune.

Amate in ogni caso rimanere sul classico ed optare quindi per un fissaggio basilare dell’albero di Natale?

Eccovi accontentati!

Due tavole di legno incrociate ed inchiodate l’una sull’altra .

Naturalmente, per garantire la stabilità, sulla tavola superiore andranno fissati due “stop” o comunque due spessori che assicureranno l’equilibrio.

Verniciate il tutto  del  vostro colore preferito o di quello che più si intona all’atmosfera e quindi inchiodate la base dell’albero al centro.

Ma naturalmente le nostre idee non finiscono qui ….

Anche classici elementi da giardino possono venirci in soccorso.

Avete presente i pioli in legno che compongono una staccionata per il giardino?

Questi possono essere molto utili per creare uno splendido piedistallo per il nostro abete; vi basterà infatti arrotolarli in modo molto serrato attorno al tronco del pino ed eventualmente anche inchiodare quest’ultimo prima di circondare il tutto con della corda o della rafia.

E se il nostro albero fosse talmente prezioso da sembrare un regalo?

Piantiamolo così:

semplicemente mantenuto in equilibrio con qualche pietra all’interno di una scatola di cartone dorata grazie ad una bomboletta spray.

Per completare l’opera riempite la parte superiore con tanti fogli di carta colorata.

E’ vero che la fantasia non ha proprio limiti.

Ammirate pure ….

Dentro ad un largo cesto stringete i piedi dell’albero nel mezzo di tronchi molto pesanti in modo da garantire la stabilità necessaria sul fondo ed una volta certi dell’equilibrio, per rendere la nostra creazione più piacevole, vi basterà riempire gli spazi lasciati vuoti con pezzetti di tronco di più piccole dimensioni.

Naturale, semplice, di grande effetto e praticamente impeccabile se abitate in montagna!

Se invece la vostra casa si trova in campagna o avete deciso addobbare l’albero all’esterno questa soluzione è praticamente perfetta.

Anche solo 8 mattoni sfalsati possono essere un ottimo basamento per il nostro albero di Natale.

Vi basterà sigillarli utilizzando solo del gesso che potrete trovare in qualsiasi grande magazzino che vende materiali per l’edilizia.

E se invece l’atmosfera dovesse essere ottenuta utilizzando materiali dai colori più freddi?

Anche un secchio in acciaio inox riempito di grosse pietre con le stesse cromie del materiale scelto per il nostro contenitore può rappresentare una soluzione interessante per il nostro Natale.

Sicuramente questa è un’ottima maniera per fissare in modo stabile il nostro abete e nulla ci vieta  di mettere un po’ d’acqua di tanto in tanto per far mantenere vivo ed in buona salute l’albero.

E dopo tutto questo non ci verrete ancora a dire che ancora non avete trovato l’idea giusta?

Beh, se ancora non siete soddisfatti ecco il gran finale!

A cominciare da un’idea dall’aspetto molto naturale ed in perfetta sintonia con l’abete …

Nella impossibilità di ospitare un unico tronco di grandi dimensioni, è possibile dividere quest’ultimo a metà  e quindi incavare un buco del diametro del tronco dell’abete che provvederemo ad incollare facendo molta attenzione a preservare la corteccia in modo da dare vita a quella che abbiamo definito la “base perfetta”.

Continuando con un’idea davvero molto pratica …

Infatti HSR vi offre la possibilità di spostare l’abete tutte le volte che vogliamo senza creare disastri:

avvitate sotto una cassa di bottiglie di vino quattro rotelle, quindi posizionate al centro il tronco dell’albero di Natale e mantenetelo in piedi e ben stabile con una buona quantità di ghiaia non proprio di piccole dimensioni.

E dulcis in fundo, una creazione che potremmo definire “green”!

Ecco infatti l’abete piantato all’interno di un vaso da giardino in legno riempito di terra umida che ci aiuterà a preservarlo fresco ed in buona salute per molto tempo.

Questo però ci consentirà di far mantenere freschi anche tanti ramoscelli d’edera che conferiranno un aspetto davvero piacevole ad una creazione naturale al 100%.

E non dimenticate: annaffiate di tanto in tanto ….

Che ne dite?

E non dimenticate, se avete bisogno di un valido consiglio su come rendere speciale il vostro albero di Natale allora non perdete il numero di Dicembre di About Home.

L’abbonamento per la nostra rivista on line è di soli € 7 all’anno e se volete far parte del nostro club cliccate pure il link  sottostante e seguite la semplice modalità di adesione.

ABBONAMENTO ABOUT HOME

Non ci resta che aggiungere….

Alla prossima idea!

Home Space Relooking.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...