E se aggiungessimo: artistiche, civettuole, liquorose, vacanziere, estetiche e naturali….?

Avreste già capito che continua la nostra carrellata di bottiglie rigorosamente fai da te, ispirate a tanti usi diversi e persino insoliti.

Cominciamo con una bella proposta per il bagno…

Molto spesso, per non dire sempre, dopo aver aperto il sacchettino contenente i sali da bagno, non sappiamo dove metterli per evitare che ci cadano a terra e averli sempre a portata di mano.

Che ne dite di utilizzare delle belle bottiglie, un po’ particolari, rivestite magari con dei piccoli bastoncini di legno e chiuse da un semplicissimo tappo di sughero?

Eppure l’idea sembra essere perfetta. Pensate poi a come sarebbe bello metterle anche in lavanderia con del profumatissimo sapone di marsiglia ….

Ma tanto ancora possiamo ottenere da contenitori che troppo spesso buttiamo con leggerezza, quindi proseguiamo con quelle che potremmo definire liquorose…

Si tratta un po’ di replicare l’idea che abbiamo avuto per la grappa e di estenderla su “vasta” scala in modo da creare un’atmosfera realmente incredibile all’interno di un mobile bar o un tavolo da tè.

L’unico consiglio che vi diamo è quello di utilizzare dei tappi, come dire eleganti… In commercio infatti si trovano tante varianti di tappi in vetro colorato e non, o in argento o in materiali inconsueti ma dall’effetto prezioso.

Che dire poi delle bottiglie che abbiamo definito civettuole?

Avreste scelto un altro aggettivo più appropriato?

Perfetta per essere esposta in ogni stanza della casa, con qualsiasi tipo di arredo e soprattutto per contenere ciò che desiderate.

Tante volte nelle nostre rubriche vi abbiamo parlato di sassolini e conchiglie, anche molto comuni come dei veri e propri oggetti da collezione, è proprio sulla bellezza degli oggetti comuni che abbiamo pensato di realizzare le nostre bottiglie “vacanziere”….

Sfruttando questa idea si potrebbe creare un vero e proprio angolo dei ricordi.

Se l’estate scorsa siete stati al mare o pensate di andare in quella prossima ventura, raccogliete tante conchiglie di piccole e piccolissime  dimensioni, qualcuna più grande ed altre dalla forma molto speciale…

A questo punto non ci resta che riempire alcune bottiglie rigorosamente in vetro trasparente  con le conchiglie più minute ed il gioco è fatto; i tocchi che non dovranno mancare sono:

attaccare ai dei comunissimi tappi in sughero le conchiglie più insolite e lasciare quelle più grandi appoggiate sul tavolo, consolle o quant’altro abbiate scelto come punto di esposizione.

Non sarebbe neppure una cattiva idea riempire una bottiglia con la sabbia asciutta del lido dove abbiamo trascorso l’agognato relax!

Potevamo a questo punto trascurare un’ulteriore versione naturale oltre a quella già dettagliatamente illustrata della bottiglia ricoperta di corda?

Ecco allora delle degne compagne di avventura ….

da quella in corda a quella rivestita di rafia, da quella in lino a quella con la paglia di Vienna, insomma purché caratterizzate da un classico colore natural …

Amate l’essenzialità ed il rigore delle forme?

Ecco allora anche per voi una bottiglia ad hoc:

E’ quella che noi di Home Space Relooking abbiamo definita “estetica”, ma che poteva essere chiamata semplicemente “informale”.

A fare pandant con il futuristico tappo in acciaio non potevamo non utilizzare della banale rete metallica che se abbinata ad una bottiglia blu crea veramente un binomio high tech.

Ed ora dulcis in fundo….

le bottiglie artistiche …

contenenti cioè dei pigmenti di colore in grado però di richiamare alla mente atmosfere meravigliose!

Dove metterle? Ovunque naturalmente, ma il non plus ultra è senz’altro un bello studio d’artista.

Alla prossima idea…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...