Che fare delle scatole delle uova? Ma dei meravigliosi complementi di arredo …

Dei pennelli, un pizzico di foglia oro, una goccia di vernice e l’abilità di un buon paio di forbici e voilà … i vostri contenitori delle uova, come per magia, diventeranno delle fantastiche creazioni per la vostra casa!

Non ci credete?

Ecco che cosa abbiamo utilizzato noi di Home Space Relooking

Ed ecco quello che vi abbiamo  realizzato:

Il classico specchio da toletta si veste a festa!

L’unica accortezza da non trascurare: arricchire il nostro specchio con tantissimi petali, di forme diverse, purché tanti.

Avete una scatola bianca ?

Benissimo, con qualche semplice tocco si trasformerà in un prezioso portagioie.

Ecco la nostra idea.

Decorate il coperchio con tanti pezzetti di cartone ritagliato dalle nostre scatole delle uova ed attaccateli come se fossero i pezzetti di un mosaico, alternatevi qualcuno ricoperto con foglia oro o semplicemente colorato.

Un gioiello a contenere altri gioielli.

Con questa tecnica, le creazioni realizzabili possono essere le più svariate….

… da un mobile

ad una tavola decorata per una colazione speciale

o perché no dei biglietti di auguri davvero indimenticabili.

Non perdete le altre nostre creazioni, e se volete anche tutte le indicazioni per realizzarle.

Al prossimo appuntamento.

Home Space Relooking

Originali porta foto per i vostri momenti felici…

Una bella casa è sinonimo di una casa curata, ma vissuta, ricca di elementi molto personali in grado di raccontare la vita e le emozioni di chi la abita.

Ecco dei suggerimenti per esporre le vostre foto più belle.

Ancora una volta una carrellata di idee realmente semplici che vi consentiranno di avere sempre sotto ai vostri occhi i momenti più belli della vostra vita.

Basterà un pezzetto di legno forato dove poter introdurre dei bastoncini di vimini sui quali appoggiare delle semplicissime pinzette.

Non resterà che scegliere le foto o i ricordi più belli.

E se il filo elettrico indossasse della semplice rafia sintetica?

Vi basterà arrotolarlo a mo’ di spirale e trasformarlo quindi in un originale portafoto, ma non solo: vi potrete appoggiare i biglietti di auguri più simpatici o degli appunti per ricordare le scadenze più imminenti.

Volete ora un suggerimento più elegante e classico?

Nessun problema:

Appoggiate su di un tavolino, ma anche un davanzale o una mensola, delle bottiglie o flaconi in vetro a cui avrete attorcigliato del fil di ferro su cui esporrete una foto.

Il tocco in più? Associate ad ogni ricordo un fiore … Sarà come rivivere il momento!

E se i ricordi riaffiorassero semplicemente guardando un ciottolo?

I più bei sassi raccolti durante le vacanze si trasformeranno con un unico tocco e del banale fil di ferro in complementi di arredo raffinati e perché no eleganti.

La foto dei vostri cuccioli al mare farà il resto.

E se sfruttassimo anche un’idea tipica dei lavoretti che facevamo alla scuola materna?

Benissimo, prendete le mollette usate per stendere i panni, dipingetele del vostro colore preferito o di quello che meglio si intona agli arredi della stanza, e disponetele tutte in fila su di una banda di scorrimento realizzata con del semplice cartone e…

Voilà, il gioco è fatto.

Divertente no?

E se da ultimo vi sentite creativi ed in vena di valorizzare la vostra manualità, cimentatevi con della plastilina per creare forme consuete o insolite …

Il classico fil di ferro attorcigliato a creare la stessa forma del piedistallo.

Non servirà di più che la vostra fantasia!

Alle prossime idee.

Home Space Relooking.

Ecco a voi la nostra tavola di Pasqua!

Sicuramente avrete già deciso, anche nei minimi dettagli, cosa preparare per il vostro menù di Pasqua, ma alla tavola avete pensato?

Non avete tempo per realizzare dei segnaposto personalizzati?

Nessun problema… Un bel centrotavola può sicuramente rappresentare un’ottima soluzione.

Se poi decidete di arricchirlo con tanta originalità e fantasia, i vostri ospiti oltre a gustare le delizie culinarie preparate loro, potranno “assaporare” anche delle meravigliose creazioni floreali.

Ecco la prima.

Che dire se non semplicemente fantastica …

Primaverile, fresca e se il vostro pranzo è all’insegna dell’informalità, del divertimento ma comunque caratterizzato da un’eleganza originale, la nostra idea sembra essere cucita  proprio su misura per la vostra tavola …

Avete deciso per qualcosa di più classicheggiante?

Bene l’effetto sarà quello desiderato, ma le modalità di realizzazione sono assolutamente quelle di Home Space Relooking …

Guardate un po’ !

Vi serviranno dei banalissimi imbuti trasparenti da capovolgere sopra a dei bicchierini di vodka impreziositi dal fiore che più vi piace o si intona alla tovaglia.

Avete deciso di non organizzare il pranzo di Pasqua a casa vostra, ma avete optato per una bella merenda per il lunedì di pasquetta?

Ecco allora l’idea giusta.

E se poi l’appuntamento è per le 5 di pomeriggio …

Se invece il “classico” centrotavola è proprio la vostra passione, cercate di conferirgli il giusto sapore, utilizzando non proprio il classico contenitore.

Vogliamo provare con un vecchio colino per l’insalata?

Ecco a voi lo strabiliante risultato.

Unica raccomandazione: la vostra composizione dovrà essere veramente molto ricca, traboccante di fiori e se desiderate quel tocco in più, beh allora arricchite il tutto con delle uova anche non decorate.

A proposito di uova decorate…

Non sempre per avere un ottimo risultato possiamo ricorrere a delle semplici decorazioni, infatti queste richiedono una certa attitudine e manualità, ma se decidiamo di non voler proprio rinunciare a mostrare i nostri graziosi porta uovo, ecco la soluzione:

Alternatevi un semplicissimo uovo sodo e delle graziose viole del pensiero.

La vostra tavola sarà un autentico splendore.

Infine, se non mangerete a casa, ma desiderate una cucina decisamente pasquale, perché non appoggiare sopra alle vostre mensole, nelle credenze ricche di porcellane o semplicemente sopra al piano di lavoro queste graziosissime composizioni?

Non ci resta che augurarvi

BUONA PASQUA!

Ecco a voi dei porta vasi molto… personali!

La Primavera è già arrivata e tra un po’ dovremmo pensare a che cosa regalare alle nostre meravigliose mamme….

I fiori o delle piantine fiorite sono sempre un regalo bellissimo e gradito, ma se pensassimo di personalizzare anche il contenitore ?

Ecco cosa potrete regalare alla vostra mamma, ma perché no alle vostre bambine, e soprattutto a voi stesse ed ai vostri davanzali, che forse hanno bisogno di un tocco di allegria.

Noi li abbiamo definiti vasetti di primavera, e a pensarci bene, quale nome più azzeccato?

Come già sapete, le nostre proposte sono sempre all’insegna della praticità e del risparmio, ma anche di grandissimo effetto; ecco allora di che cosa avete bisogno per queste strepitose realizzazioni:

porta vaso in zinco

vernice (del colore che preferite)

colla vinilica

colla molto forte a presa rapida

del comunissimo spago

garza

Pronti? Cominciamo dall’inizio

Disegnate con un pastello nero la lettera, il numero o qualsiasi altro simbolo a vostra scelta su di un lato del porta vaso in zinco, facendo molta cura a centrarlo;

Tagliate dei pezzetti di spago e poi incollateli sopra la traccia utilizzando una colla a presa rapida.

Tagliate dei pezzetti di garza bianca, ma anche della comunissima carta da cucina andrà benissimo, di una misura di circa 4 cm per 4.

Spalmate di colla vinilica, con un grosso pennello piatto, prima la parte del vaso dove avete attaccato lo spago e poi tutte le altre facce, quindi ricoprite con la garza o la carta velina, prima il lato lavorato e poi l’intero vasetto, con almeno 3 o 4 strati. Non c’è bisogno di aspettare che lo strato precedente asciughi prima di applicare i successivi.

Una volta che il porta vasi sarà completamente ricoperto, lasciate asciugare per almeno 15 minuti e quindi passate uno strato di vernice acrilica opaca del colore che preferite.

Per impermeabilizzare il vasetto si potrà decidere di passare anche una vernice apposita che potrete trovare in qualsiasi negozio di bricolage o fai da te.

Il gioco è fatto e dei meravigliosi vasetti anche.

Non ci resta che ammirare questa splendida idea ancora una volta, perché potrete fare un originalissimo  regalo con pochissimi euro e non impiegherete più di mezz’ora per realizzarla.

Quasi dimenticavamo …

… potrebbe essere anche un meraviglioso porta uovo di Pasqua all’interno del quale mettere una sorpresa per la persona cara.

A prestissimo con tanti altri suggerimenti.

Home Space Relooking

Avete tanti oggetti da sistemare, ma proprio non sopportate le mensole? Ecco le nostre soluzioni

Uffa ! Stanche delle monotone mensole da appendere al muro?

Volete dare alle vostre pareti un tocco di originalità e di allegria, ma soprattutto avete voglia di innovare, di sperimentare, di sbalordire e di stupire?

Ecco le nostre fantastiche idee…

E se pensassimo di trovarci all’esterno della nostra abitazione e non all’interno delle quattro mura? E se poi  volessimo che la bella stagione proprio non finisse mai?

Ecco una soluzione pratica, allegra, divertente, molto originale e sicuramente low cost !

 

Che ne dite ?

I colori dei vasi e dei porta vasi in ferro possono essere i più disparati ed inconsueti.

Attenzione… Anche il contenuto può fare la differenza, quindi chi più fantasia ha, più ne metta.

Passiamo ora ad un’altra trovata delle nostre…

Non buttate i barattoli dei pomodori pelati, si proprio quelli di latta, anzi metteteli, seguendo i nostri consigli, nella camera dei ragazzi e…

 

Tutto sarà a portata di mano come vogliono i nostri disordinatissimi cuccioli, ma la loro stanza apparirà in perfetto ordine e molto molto allegra proprio come piace a noi …

 

Home Space Relooking infine, riserva un’idea speciale anche per chi proprio non vuole rinunciare allo stile classico, ma senza dover fare a meno di tanta allegria e ad un tocco di estro.

 

 

Voilà, anche i soggiorni più seriori ed austeri riprenderanno vita…

… naturalmente senza utilizzare le mensole.

Alla prossima idea.

Home Space Relooking

Non vedete l’ora di andare al mare e di respirare la brezza marina? Cominciamo dalla casa

La bella stagione si sta avvicinando in modo piuttosto rapido, le temperature si sono alzate di colpo e, diciamoci la verità, i nostri pensieri sono già alle prossime vacanze al mare …

Perché allora non cominciare a prepararci mentalmente proprio cominciando dalla casa?

Ecco alcune idee ricche di fascino, a partire da …

l’itinerario che seguiremo.

Potrebbe essere molto carino ed originale, disporre su di un tavolo che non usiamo quasi mai, cioè di quelli dove da anni è appoggiato il solito vaso in cristallo, un bella cartina e disegnare con l’aiuto di semplicissimi ciottoli, proprio il percorso che percorreremo nelle prossime vacanze estive.

A voi la scelta se abbellire i nostri sassi con delle lettere sino a formare il nome dell’agognata meta, oppure riprodurvi in modo simpatico e spiritoso le facce degli avventurosi viaggiatori.

Volete invece creare dei complementi di arredo decisamente più classici e meno insoliti?

Anche in questo caso ecco ciò che fa per voi.

Che ne dite di questo straordinario specchio circolare che trova la sua naturale collocazione in bagno, ma che potrebbe stare benissimo anche sopra di una consolle o in un bel tavolino rustico in terrazza?

Ma con degli elementi così semplici, perché non creare delle vere e proprie opere d’arte dal sapore squisitamente marino?

Fate disegnare ai vostri bambini, con il loro classico tratto semplice ma deciso, dei gabbiani e …

incollate sul loro corpo, i sassi che magari loro stessi hanno raccolto al mare e dei quali non vogliono proprio separarsi.

Una bella cornice a cassetta completerà l’opera.

Ma le nostre idee non finiscono qui …

Una bella barchetta, realizzata in legno, ma va benissimo anche in carta, potrebbe essere il luogo più adatto per appoggiare la posta, ma anche solo esclusivamente le cartoline di amici e parenti.

Ecco infine la più marinara delle proposte …

una splendida, bellissima ghirlanda completamente rivestita di conchiglie bianche.

Questo a testimonianza che nessun oggetto possa essere etichettato come invernale o country per antonomasia.

Il fiocco? Ma naturalmente una corda con il classico nodo da marinaio …

Non ci resta che augurarvi …. buone vacanze anche se solo tra qualche mese.

Al prossimo appuntamento!

Home Space Relooking

Stanchi del solito uovo di Pasqua … Non perdete la nostra semplicissima proposta.

Pensate che meraviglia poter regalare a parenti ed amici queste strepitose uova davvero speciali!

Ecco in dettaglio di che cosa avete bisogno e tutti i suggerimenti per realizzarle.

Per la realizzazione di 3 uova di cioccolato (sufficienti x 6 persone):

Preparazione: 15 minuti

Cottura: 15 minuti

125 gr. di cioccolato fondente

125 gr. di burro

125 gr. di zucchero

125 gr. di nocciole sminuzzate finissimamente (polvere)

4 uova

un pizzico di sale

6 cucchiai di Nutella

100 gr. di cioccolato al latte per decorare

Passo 1


Grattugiare il cioccolato con un coltello. Fate sciogliere in una casseruola con il burro a bagnomaria. Preriscaldate il forno a 180 °

 

Passo 2

 

Rompere le uova separando i bianchi dai tuorli.

Sbattere i tuorli con lo zucchero sino a quando non diventano bianchi.

Montare a neve gli albumi con l’aggiunta di un pizzico di sale

 

Passo 3

 

Abbrustolire la polvere di mandorle in una padella senza l’aggiunta di olio.

Lasciate raffreddare e mescolate con il cioccolato fuso, prima di aggiungere i tuorli d’uovo zuccherati.

 

Passo 4

 

Incorporate delicatamente il composto di cioccolato con i bianchi montati a neve e versate il tutto negli stampini.

Lasciate cuocere 15 minuti a 180°.

Lasciate quindi  riposare per 10 minuti prima di togliere le uova dallo stampo. Uniformate la parte piatta di ciascun mezzo uovo e spalmatevi la Nutella in modo che le due parti si incollino sino a formare l’uovo completo.

Decorate le vostre meraviglie con dei nastri del colore che più preferite ed appoggiateli su di un letto di cioccolato al latte grattugiato.

Ve le riproponiamo vista la loro bellezza.

 

Aspettiamo di ricevere le vostre realizzazioni e le relative variazioni sul tema.

A presto

Home Space Relooking

 

Ecco il numero di Aprile della nostra rivista “Inventa la Tua Casa”

Vorresti poter ricreare un’atmosfera come questa?

Non ti sarà difficile !

Home Space Relooking ti segue passo passo con tanti utili consigli divisi per categorie:

Quadri & Specchi

Fiori & Piante

Tessuti di Arredo

Ceramiche e Vetri

Living

Oggetti da Collezione

Non perdere l’occasione di riceverli ogni mese, direttamente sulla tua casella di posta elettronica a soli € 5 all’anno.

Clicca qui ed abbonati subito. Verrai indirizzato sulla pagina del nostro sito dove potrai avere un’anticipazione di quello che ti invieremo ogni mese e abbonandoti potrai scegliere tra un pagamento ON LINE (carta di credito e pay pal) ed uno OFF LINE (Bonifico Bancario o ricarica Poste Pay).

Ti aspettiamo, entra a far parte del nostro Club.